image

LE NOSTRE SOCIETÁ SONO FONDATE SULLA GUERRA

La caratteristica principale e per certi aspetti sorprendente del sistema patriarcale detto anche sistema della dominanza, gestito da maschi a affettivi e narcisisti e che si è andato diffondendo a cominciare dall’ultima parte del neolitico, é proprio quello di reggersi sulla morte degli individui, di infliggerla addirittura come mezzo di mantenimento del potere stesso ai suoi stessi popoli. Per la società patriarcale é addirittura più naturale la guerra che la pace, il contrario di quanto avviene in natura. L’acquisizione di una struttura meravigliosa come la coscienza ha portato alla supremazia del maschio sulla donna e all creazione di società patriarcali che concepiscono come soluzione di qualunque controversia la guerra. Così le fabbriche di armi sono andate costruendo ordigni sempre più potenti e distruttivi e li vendono con la massima trasparenza e con l’approvazione di tutti i governanti. Di conseguenza negli ultimi millenni tutte le società patriarcali hanno regolarmente mandato i cittadini maschi in guerra a morire e hanno costretto le donne a subire tutta una serie di violenze atroci. I mass media, a cominciare dai giornali, ma quel che è peggio gli stessi libri che dovrebbero educare i giovani nelle scuole raccontano con freddezza e distacco delle guerre come naturali soluzioni di conflitti e disaccordi tra popoli. Solo il ritorno a società matriarcali, dove fossero le donne a gestire il potere, potrebbe interrompere tutta questa barbarie fatta di sangue e di morti.

commenti suAggiungi il tuo →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *